aggiornamento Android 6 Marshmallow

Andorid 6.0 ha un nome: Marshmallow e uscirà questo autunno con tante novità.

Quali saranno le novità del nuovo sistema operativo Android 6 Marshmallow?

 

Google a maggio durante la conferenza degli sviluppatori aveva annunciato la nuova versione di Android, ed ora ne ha annunciato anche il nome e le caratteristiche principali.

La più importante novità è l'introduzione di Android Pay, un sistema per i pagamenti che autorizzerà le transazioni tramite il riconoscimento dell'impronta digitale, senza dover aprire apposite applicazioni sullo smartphone.

Questa appare come una dichiarazione di guerra ad Apple ed al suo Apple Pay, basato sulla stessa tecnologia NFC, che può avviare transazioni semplicemente avvicinando lo smartphone ad appositi lettori.

Oltre ad Apple e Google anche Samsung ha da poco annunciato il suo sistema di pagamento Samsung Pay, che utilizza un metodo di pagamento che simula la strisciata della banda magnetica della carta di credito, compatibile con qualsiasi tradizionale lettore di carta di credito.

Tra le altre novità di Android 6 Marshmallow c'è un innovativo sistema per gestire i permessi richiesti dalle applicazioni e verrà data l'opportunità di navigazione web, con link che si apriranno direttamente all'interno delle app.

Google ha anche annunciato che verrà migliorato l'assistente personale Google Now, sarà potenziato e diventerà più intuitivo, grazie a "Tap Now".

Si dice che il nuovo Android 6 Marshmallow (o Android M) farà il suo esordio su due nuovi smartphone di Google, un phonetablet prodotto da Huawei ed un Nexus 5 prodotto da LG.