A pochi giorni dall'uscita di Apple Watch si registrano diversi problemi per chi ha tatuaggi sul polso.

Apple Watch non riuscirebbe a misurare le pulsazioni cardiache sulla pelle tatuata perché il sistema si basa su led a luce verde (unica frequenza di colore che il sangue assorbe) per misurare il flusso sanguigno e la pelle tatuata non farebbe filtrare bene questa luce.

Non ricoscendo la pelle tatuata, Apple Watch chiede continuamente l'inserimento del PIN, reagendo come se l'oggetto fosse stato sfilato dal polso. Inoltre si riscontrano problemi anche con l'applicazione per l'allenamento che su pelle tatuata va frequentemente in pausa.