Un po' di tempo fa avevamo parlato di droni in un articolo dedicato al Dji Phantom 3, e ad un passo dall'uscita del nuovo Dji Phantom 4, le cui caratteristiche al momento non ci hanno incuriosito troppo, abbiamo voluto mettere a confronto 4 droni dalle caratteristiche diverse ma con una di queste in comune: la loro capacità di inseguirvi senza l'utilizzo del telecomando: i droni "auto-follow".

Abbiamo realizzato un video per confrontare i 4 droni, mettere in rilievo pregi e difetti di ognuno, senza mai trascurare il prezzo, fattore importante quando si parla di droni.

Nella recensione verranno confrontati:

  • Airdog
  • Lily
  • 3DR Solo
  • Dji Phantom 3 Professional

Qui di seguito trovate una tabella riassuntiva delle caratteristiche dei 4 droni, ma vi consigliamo di guardare il video per una visione delle reali potenzialità di questi quadricotteri, soprattutto per scoprire quale possa essere il più adatto a voi.

Vi sorprenderà scoprire come droni di cui avete sempre ignorato l'esistenza possano tener testa ai più famosi del loro genere.

Ecco alcuni link per poter acquistare questi droni in Italia:

3DR SOLO

Dji Phantom 3

Airdog è disponibile a questo link sull'Amazon Americano.

Lily è invece disponibile solo sul suo Sito ufficiale di Lily Drone.

Abbiamo inoltre indicato la strumentazione utilizzata per realizzare il video dato che molti ci chiedono che strumenti utilizziamo per le nostre riprese, ed avendo recentemente modernizzato il nostro set vi proponiamo elenco e link di amazon per poter acquistare quanto ci è servito per questo e per i prossimi vlog.

Unica eccezione è fatta per la reflex usata per le riprese, ovvero la Nikon D7000 di cui vi proponiamo il link del modello più recente, Nikon D7200, il cui costo è decisamente più proporzionato alle richieste di mercato di oggi.

Altri accessori relativi ai prodotti precedenti: