Raffrescatore ad acqua senza tubo

Come ogni estate si avvicina quel giorno in cui aprire le finestre per far girare un po' d'aria non è più sufficiente, e l'unica soluzione è quella di accendere il climatizzatore. Se non ne avete ancora uno, potete valutare l'acquisto di un condizionatore portatile senza tubo.

Installare un climatizzatore richiede una predisposizione o dei lavori che prevedono la posa dei tubi per il gas del climatizzatore e il collegamento con il motore esterno, oltre al tubicino per lo scarico dell'acqua generata dal processo di refrigerazione.

Esistono anche climatizzatori senza macchina esterna, leader nel settore i modelli UNICO di Olimpia Splendid (clicca qui per i climatizzatori senza macchina esterna).

Ma se sei arrivato su questa pagina è perché non puoi installare né uno né l'altro e stai cercando un climatizzatore portatile senza tubo.

La particolarità di questi climatizzatori, oltre alla loro trasportabilità da una stanza all'altra, sta proprio nel loro funzionamento senza la presenza del tubo di sfogo per l'aria calda, consentendovi una installazione semplice e senza dover fare alcun tipo di lavoro.

I climatizzatori portatili senza tubo vengono inoltre definiti raffrescatori in quanto le loro capacità di raffreddamento sono mediamente inferiori a quelle di un climatizzatore tradizionale.

Questi climatizzatori portatili senza tubo sfruttando l'acqua all'interno del loro serbatoio, generalmente fredda o prossima agli 0 gradi, per produrre un flusso d'aria in grado di raffreddare stanze di media grandezza con consumi moderati e un rumore ridotto.

Andiamo a scoprire due dei migliori climatizzatori portatili senza tubo per l'estate 2018:

ArgoClima Polifemo Class

Questo raffrescatore portatile è un incrocio tra un climatizzatore portatile senza tubo e un ventilatore. Si presenta come un trolley dotato di ventola nella parte frontale e di griglia con filitri e vaschetta per l'acqua nella parte posteriore.

ArgoClima Polifemo Class raffresca l'aria attraverso la tecnologia evaporativa e purifica l'aria attraverso un doppio filtro. Come tutti i climatizzatori portatili senza tubo non richiede alcun intervento nel luogo in cui verrà installato e vi basterà collegarlo alla corrente, riempire la vasca di acqua fredda o ghiacciata e avviare l'opzione ECO-SMART per una regolazione automatica della velocità di ventilazione in relazione alla temperatura dell'ambiente.

ArgoClima Polifemo Class è dotato di varie modalità di funzionamento, 3 velocità di ventilazione, timer e telecomando.
Il suo serbatoio dell'acqua è da ben 7,5 litri, e la sua portata di circa 800 mc d'aria ogni ora.

>> Scopri la migliore offerta per ArgoClima Polifemo Class


Klarstein Skyscraper Ice

Questo raffrescatore portatile senza tubo è simile ad un ventilatore verticale da cui ne deriva il nome Skyscraper data la sua somiglianza con un moderno grattacielo.

Klarstein Skyscraper Ice è dotato di funzione raffreddamento, umidificatore e ventilatore. Il suo display vi guiderà nel menu interno in modo semplice e immediato.

L'aria fredda prodotta da Klarstein Skyscraper Ice verrà prodotta attraverso la nebulizzazione dei 6 litri d'acqua contenuti nel suo serbatoio.

Per non infastidirvi durante la notte, questo climatizzatore portatile senza tubo è dotato di funzione notturna, oltre alla funzione ecologica/economica e tradizionale.

>> Scopri la migliore offerta per Klarstein Skyscraper Ice


Conclusioni

ArgoClima Polifemo Class e Klarstein Skyscraper Ice sono due ottime soluzioni dal prezzo contenuto per chi non ha esigenze particolari e desidera rinfrescare il proprio ambiente domestico senza modificare l'aspetto della propria casa. Questi raffrescatori portatili sono comodi, trasportabili e richiedono una bassissima manutenzione, il che li rende adatti ad ogni situazione.

>> Tuttavia se state cercando dei climatizzatori portatili tradizionali, cliccate qui o su uno dei modelli Klarstein qui di seguito: