Inverter per camper auto e barca

Gli inverter sono degli apparati elettronici in grado di trasformare la tensione in uscita dalla presa accendisigari della vostra auto, camper o barca da 12V in tensione continua a 220V in tensione alternata, in grado di alimentare dispositivi da uso domestico. Andiamo a capire meglio come funziona un inverter, quali tipologie esistono, e perché vi consigliamo il Bestek da 200W.

Per scegliere correttamente un inverter occorre valutare con attenzione sia cosa si vuole collegare all'inverter, sia che tolleranza ha la batteria del nostro mezzo.

Ogni inverter ha una potenza di erogazione espressa in Watt, da cui ne deriva ciò che potrete andare a collegare allo stesso.

Scordatevi di collegare un climatizzatore, un phon o il forno a micronde ad un inverter da 500W.

Come funziona un inverter e quale scegliere?

L'inverter è quel componente che trasforma una alimentazione in tensione continua in una tensione alternata a forma quadra, che tuttavia non è adatta ai dispositivi tradizionali, in quanto necessitano di una forma d'onda quanto più prossima alla sinusoidale. Per questo motivo all'interno dell'inverter ci sono altri componenti che, in relazione al vostro budget, vi genereranno una forma d'onda sinusoidale pura o solo qualcosa che gli si avvicina.

Questa trasformazione avviene partendo dalla formula per cui

P = V * I (POTENZA in Watt = TENSIONE in Volt * CORRENTE in Ampere)

Considerato che dall'accendisigari escono 12 V (TENSIONE) e il massimo assorbimento di corrente è difficilmente sopra ai 20 A (CORRENTE), è facile dedurre come 12 Volt * 20 Ampere = 240 Watt di potenza massima erogabile.

Per questo motivo vi suggeriamo l'inverter per camper, auto e barca di Bestek da 200W, più che sufficiente per la stragrande maggioranza degli elettrodomestici portatili:

  • FOTOCAMERA e vari caricabatterie 10 W
  • TV LED 200 W
  • NOTEBOOK 90 W
  • PLAYSTATION 137 W
  • MINI FRIGO 160 W

Tuttavia se vorrai collegare tutti questi oggetti insieme o utilizzare qualcosa di più potente, l'unica soluzione sarà optare per un inverter di potenza superiore.

ATTENZIONE: una maggiore potenza richiede cavi di collegamento tra la batteria e l'inverter di diametro superiore. Affidati sempre ad un elettrauto prima di utilizzare apparati superiori ai 250 W in auto, camper o barca.

INVERTER per CAMPER, AUTO e BARCA di BESTEK da 200 WATT

Questo inverter oltre ad essere assolutamente sicuro in quanto produce una potenza nei limiti di una batteria standard da auto, è molto compatto e dispone di numerosi punti di collegamento:

  • 4 porte usb per qualunque genere di utlizzo, per ricaricare uno smartphone, un navigatore, o una dashcam
  • 2 prese schuko

Il tutto in soli 16 cm di lunghezza per 8 cm di larghezza e appena 4 cm di altezza.

Conclusioni

Se non siete alla ricerca di un inverter che vi faccia letteralmente il caffè (la macchina Nespresso necessità di uno spunto da 1000 W per scaldarsi), vi consigliamo di provare questo inverter che vi sembrerà di non avere neppure date le sue ridotte dimensioni.

Qui di seguito vi lasciamo il link per acquistare al miglior prezzo l'inverter per camper, auto e barca di Bestek da 200 Watt