eclissi di luna 27 luglio 2018

L'eclissi di Luna del 27 luglio è stata definita come la più lunga del secolo, e a far compagnia a questo spettacolare evento ci saranno anche Marte, Giove, Saturno e Venere, già visibili in una qualunque di queste sere. Andiamo a scoprire come osservare e come fotografare l'eclissi di Luna più lunga del secolo.

A differenza dell'eclissi di Sole, l'eclissi di Luna può essere osservata ad occhio nudo e ha una durata notevolmente superiore. L'eclissi di Luna durerà circa 1 ora e 43 minuti, e le sue fasi avranno inizio intorno alle 21. 

Durante tutto questo tempo potrete sbizzarrirvi con un time lapse, con degli scatti che cattureranno i momenti salienti o con una osservazione dei pianeti Marte, Giove, Saturno e Venere se siete in possesso di un telescopio.

Marte sarà il pianeta più vicino alla Luna, ma sarà così illuminato da essere perfettamente visibile come una stella del cielo, alla sua destra Saturno con i suoi anelli, poi Giove e, prossimo al tramonto, Venere, che sarà il primo a sparire dalla visuale.

Uno degli strumenti essenziali per guardare bene la Luna è sicuramente il binocolo.

Ve ne consigliamo alcuni molto validi che vi torneranno utili per tantissimi generi di osservazioni, sia in ambito astronomico che naturalistico.

Binocolo Celestron Skymaster 15x70

Questo binocolo è dotato di lente di diametro 70mm in grado di catturare la luce di galassie e ammassi aperti con un ingrandimento pari a 15 volte.

Sicuramente un ottimo binocolo in rapporto qualità prezzo.

Scopri il binocolo Celestron Skymaster 15x70 su Amazon

Binocolo Bresser Astro 20x80

Se avete la possibilità di spendere qualche euro in più, questo binocolo dotato di attacco per cavalletto fotografico vi darà grandi soddisfazioni.

I suoi 20 ingrandimenti e il diametro delle lenti da 80mm lo rendono perfetto per la visione di pianeti lontani come Giove, di cui saranno visibili anche alcune delle sue Lune più grandi.

Scopri il binocolo Bresser Astro 20x80 su Amazon

Vixen Polarie Star Tracker

Se state cercando un inseguitore per la vostra macchina fotografica vi consigliamo il Vixen Polarie Star Tracker.

Questo piccolo oggetto vi consentirà una volta allineato alla Stella Polare, di inseguire il cielo con una rotazione automatica pari alla stessa della volta celeste, consentendovi scatti a lunga esposizione assolutamente fermi.

Questo genere di oggetti è utilizzato tantissimo per scatti che ritraggono la Via Lattea o per filmare dei pianeti da cui estrarre poi i fotogrammi necessari a renderizzare un discreto scatto.

Scopri l'inseguitore astronomico per reflex e mirrorless Vixen Polarie Star Tracker 

 

Per pianificare al meglio come guardare il cielo sopra la vostra casa vi consigliamo di installare l'applicazione gratuita disponibile per Windows, MacOS e Linux "STELLARIUM", cliccando qui.