Chi ha fibra dorme meno

Da uno studio recentemente pubblicato sul Journal of Economic Behavior and Organization sembrerebbe che chi si avvale della nuova rete Internet veloce rinuncia mediamente a 25 minuti di sonno!

Il consiglio di ricerca europeo ha finanziato questa ricerca che mette in relazione i dati sull'introduzione della banda larga in Germania e statistiche sulla durata del sonno degli individui che ne hanno avuto accesso.

Da questo studio viene fuori la presa di coscienza del fatto che l'uso della rete porta ad una riduzione del tempo di riposo notturno. In particolare, questo trend sembra più più marcato al rientro dalle vacanze.

Per validare la tesi secondo cui chi ha accesso alla rete veloce dorme meno tempo rispetto agli altri, Francesco Billari e Luca Stella, due studiosi della Bocconi, insieme ad Osea Giuntella dell'Università di Pittsburg, hanno messo in relazione tra loro i dati sull'introduzione della banda larga in Germania e le indagini cui gli individui riferiscono la durata del loro sonno, concludendo che "Le persone che dispongano, nella propria abitazione, di una linea Dsl tendono a dormire 25 minuti in meno rispetto a chi non ne dispone".

Risulta molto più improbabile che dormano tra le 7 e le 9 ore, la quantità di sonno raccomandata dalla comunità medica, e sono meno soddisfatti della qualità del loro sonno.

La quantità di distrazioni digitali possono ritardare l'orario in cui si va a letto, riducendo la durata del sonno di chi sceglie di navigare in internet fino a tarda ora.

In questo studio si è dimostrato che esistono delle correlazioni tra il poco sonno e l'utilizzo di apparecchi elettronici, anche se ci sono delle variazioni a seconda delle diverse fasce d'età. Negli individui con età compresa tra i 13 e i 30 anni l'utilizzo di internet riguarda soprattutto i giochi elettronici e la tv, mentre per la fascia d'età tra i 31 e i 59 anni la rete in fibra ottica viene principalmente utilizzata per mezzo di smartphone, tablet e computer.

Vuoi verificare la copertura della fibra ottica nella tua zona? Vai a leggere come farlo in maniera molto veloce!