Cancellare file duplicati con una app

La stragrande maggioranza dei dispositivi Android usciti fino a qualche anno fa vantavano una memoria di ben 16 GB, memoria che oggi purtroppo è del tutto insufficiente. Se non avete modo di cambiare smartphone, vediamo come fare per liberare un po' di spazio sul vostro smartphone Android.

DROPBOX

Se siete utilizzatori dell'applicazione per smartphone di Dropbox, probabilmente risolverete il vostro problema in pochi minuti.

Dropbox infatti memorizza all'interno di una cartella sul dispositivo tantissimi file che nell'utilizzo quotidiano tenterete di aprire dal vostro cloud, anche se non li rendete disponibili offline.

Per liberare spazio sul vostro smartphone sarà necessario andare nella cartella dei file di Dropbox ed eliminare questi file. Tranquilli, i file verranno cancellati solo dal vostro smartphone ma rimarranno tutti online.

Se non avete un programma di gestione file preinstallato sul vostro smartphone, potete installare FILE MANAGER, scaricabile gratis da PLAY STORE cliccando sull'icona qui sotto.

Qualunque sia l'applicazione che andrete ad utlizzare dovrete seguire il percorso indicato di seguito per arrivare alla cartella contenente i file di Dropbox:

  1. Memoria dispositivo / Memoria principale
  2. Android
  3. data
  4. com.dropbox.android
  5. files
  6. scratch

All'interno di questa cartella troverete varie sottocartelle, talvolta con nomi incomprensibili. Spulciatele tutte finché non trovate una cartella contenente file dal nome famigliare.

A questo punto non vi resta che selezionare tutti questi file e cancellarli per liberare lo spazio occupato.

Seppure questa soluzione non sia sempre redditizia, in molti casi ha permesso di liberare oltre 1 GB di memoria in pochi click.

WHATSAPP, TELEGRAM & SOCIAL MESSENGER

Sul vostro smartphone utilizzerete quasi sicuramente Whatsapp, Telegram o altri sistemi di messaggistica istantanea. Queste applicazioni tendono a occupare la nostra memoria più di una volta.

Se ad esempio ricevete una immagine su Whatsapp e decidete quindi di inoltrarla ai vostri amici, questa viene duplicata, anche più di una volta. Stesso discorso vale per video e audio, occupando la vostra memoria con file duplicati del tutto inutili.

Per trovare questi file duplicati e cancellarli senza il rischio di perdere la versione originale, potete ricorrere a Duplicate Files Fixer, applicazione gratuita presente su Play Store:

Smartphone con 64 GB di memoria

Queste due soluzioni dovrebbero aiutarvi a liberare un po' di spazio dal vostro smartphone, in alternativa potete valutare di acquistare uno smartphone con almeno 32 GB di memoria interna.

Qui di seguito potete trovare smartphone android con memoria da 32 GB e 64 GB a meno di 300 euro: