Airpods fake per Android

Sembra passata un'eternità da quando scambiavamo per dei matti quei futuristici personaggi che per strada utilizzavano i primi auricolari wireless senza fili. Oggi tutti hanno provato almeno una volta degli auricolari bluetooth e ormai è gara tra chi realizza il miglior auricolare bluetooth. Apple ha iniziato nel 2016 con Airpods, che tra poco sfornerà Airpods 3, ma se siete qui immagino sia perché state cercando le migliori Airpods tarocche per Android ma soprattutto le migliori fake Airpods economiche per Android.

Abbiamo avuto modo di provare questo clone di Airpods che ci ha regalato grandi soddisfazioni, sempre considerato l'ottimo rapporto qualità prezzo.

Su internet è pieno di recensioni di auricolari bluetooth economici, ma di questo modello non si trovano molte recensioni, per cui ecco la nostra esperienza con questi auricolari in ear per Android.

Recensione

Partiamo dalla configurazione: una volta accesi lo smartphone rileverà immediatamente gli auricolari bluetooth e vi consentirà di associarli; in pochi istanti sarete pronti per ascoltare musica e fare telefonate.
La musica si sente in modo molto chiaro, al pari di un tradizionale auricolare con il filo che viene dato in dotazione con smartphone Huawei o Samsung.

Le telefonate risultano molto chiare per voi che le effettuate, leggermente metalliche per chi le riceve, senza però subire interruzioni. Inoltre la soppressione del rumore di fondo è davvero gestita bene.

comodi

Questi auricolari sono delle perfette imitazioni delle Airpods di Apple in quanto dotate di un contenitore che funziona da Power Bank per gli auricolari e che è in grado di effettuare fino a 4 ricariche complete senza doverle mai attaccare alla corrente.

La ricarica impiega circa 1h e sarà possibile utilizzare gli auricolari in riproduzione per oltre 2h consecutive, mentre in stand by il costruttore dichiara fino a 10 giorni.
Ad ogni modo vi sarà possibile vedere lo stato della batteria direttamente sul display del vostro smartphone Android.

Tutto questo in soli 4 grammi di peso, cosa che vi farà scordare di averle alle orecchie, soprattutto data l'ampia portata che consente di lasciare lo smartphone appoggiato in un punto della casa e di muoversi tranquillamente in un raggio di oltre 10m grazie al Bluetooth 5.0

airpods-quasi

Abbiamo avuto modo di provarli in palestra dove solitamente auricolari di questo tipo tendono sempre a cadere per terra e per un'ora di attività è stato necessario solo un piccolo aggiustamento a causa del sudore, ma gli auricolari non si sono mai staccati dall'orecchio.

Ci sentiamo di dire che queste imitazioni delle airpods sono i migliori auricolari bluetooth per fare sport.

A proposito di comodità: proprio come il modello che vanno a imitare sarà possibile gestire le telefonate, la musica e l'assistente vocale sfiorando la parte superiore degli auricolari in ear, cosa molto interessante in quanto altri modelli hanno il sensore sul gambo dell'auricolare e questo spesso viene urtato per errore.

Ecco le gesture che vi permetteranno di avere un pieno controllo dello smartphonegesture

  • un tocco per rispondere e riagganciare
  • un tocco per play/pausa
  • due tocchi sull'auricolare di destra per tornare alla traccia precedente
  • due tocchi sull'auricolare di sinistra per andare alla traccia successiva
  • tre tocchi sull'auricolare di destra per abbassare il volume
  • tre tocchi sull'auricolare di sinistra per alzare il volume
  • tenere premuto 3 secondi per attivare l'assistente vocale "Ok Google"
  • tenere premuto 5 secondi per spegnere gli auricolari

Poche e semplicissime azioni che vi permetteranno di andare in giro senza neppure tirar fuori lo smartphone dalla tasca.

Conclusione

Ci riteniamo davvero soddisfatti di questa valida ed economica imitazione delle Airpods che è di gran lunga superiore ad altri modelli che è possibile trovare a meno di 20 euro.

Ultima precisazione: questi Airpods fake sono auricolari bluetooth standard, per cui funzionano anche su iPhone e iPad.

Qui di seguito il link per acquistare questo modello su Amazon, seguito da una alternativa più economica che sembra essere molto simile a quella che abbiamo provato noi, e che costa di meno.