Scopri la velocità massima per la tua connessione internet

Se l'ansia da fibra ottica ti impedisce di dormire o l'ultima volta che hai chiamato un call center ti è stato detto che la fibra ottica non è ancora disponibile nella tua zona o la velocità della vostra connessione internet non rispecchia le vostre aspettative, potrebbe essere finalmente arrivata la soluzione definitiva per conoscere la reale copertura nella tua zona: FIBRAPP.

Il merito va a Marco Trusolino un giovane universitario di Torino che ha raccolto in una unica applicazione dati come distanza dai cabinet, nomi delle risorse e tipologie di servizi offerti in Italia, interrogando diverse piattaforme pubbliche, rendendola in grado di fornirvi la stima quanto più precisa possibile della velocità prevista nella vostra abitazione e dell'effetiva copertura della fibra ottica.
Esatto: non solo il quartiere, bensì la via e il numero civico esatti.

Andiamo nel dettaglio e guardiamo meglio in cosa consiste FIBRAPP.

Al suo avvio potrete subito inserire località, indirizzo e civico dell'abitazione o ufficio di cui volete avere informazioni, e premendo su AVVIA RICERCA vi verrà mostrata la schermata con l'elenco dei servizi disponibili sul vostro CABINET (detto anche ARMADIO), indicato dal numero contenuto nel cerchio a sinistra.

Potrete scegliere quindi tra FTTHFTTC a 200 o 100 mega, FTTE 100 mega, ADSL 20 e 7 mega e SHDSL nelle sue varie tecnologie

Abbiamo provato l'app sul campo e spesso abbiamo riscontrato come il risultato appaia inferiore alla realtà in quanto mentre per il servizio 200 MEGA (profilo 35b), la stima sia di 165Mbit in download nella via usata come test, il reale allineamento del router si aggirava intorno ai 200.
Possiamo quindi dire che la stima potrebbe fare riferimento all'effettiva velocità di navigazione anziché della velocità di allineamento, dato decisamente più utile ai fini della autodiagnosi della propria linea.

Tornando a FIBRAPP:

Nella schermata del risultato sarà inoltre possibile vedere distanza dall'armadio, distanza dalla centrale (per le connettività ADSL), coordinate del cabinet (in modo da poter vedere con i propri occhi dove si trova l'origine del vostro servizio - o dei vostri problemi :P) e lo stato del cabinet e la sua data di attivazione, da cui ne deriva la vendibilità del servizio.

All'interno del profilo 200MEGA compariranno due stime: 35b e 17a, indicanti la stima per il profilo 200M (35b - da 35MHZ) e la 100MEGA (17a - da 17MHZ).

Selezionando ad esempio il profilo 20MEGA compariranno le stime in relazione al TARGET NOISE, cioè il parametro che determina il margine di rumore più basso che la linea può tollerare restituendo bitrate.

Così come per il CABINET / ARMADIO, sarà possibile vedere anche le coordinate della centrale telefonica relativa alla vostra zona. 

FIBRAPP  è una applicazione molto utile anche per chi lavora nel settore tecnico, fornendo dati statistici che possono essere usati come riferimento durante la diagnosi di un problema, in modo da ambire al miglior risultato possibile, sempre considerando che tra la teoria e la realtà ci sono elementi  che rendono ogni linea unica a sé. 

Vi invito quindi a scaricare questa applicazione che trovate gratuitamente su PLAY STORE di Android e contribuire con 5 stelle se l'applicazione vi è piaciuta o eventualmente a contattare Marco Trusolino che si è rivelato essere davvero disponibile ad accogliere suggerimenti e critiche per migliorare questa applicazione.

 

GLOSSARIO

FTTC: Fiber To The Cabinet - La fibra arriva all'armadio di quartiere per poi proseguire su rame e il tradizionale doppino fino alla vostra presa telefonica di casa. Attualmente è la più diffusa e arriva fino a 200 mega con bitrate massimo di oltre 300 per i più vicini all'armadio.
FFTE: Questa tipologia di VDSL è una esclusiva (ma non per questo un vantaggio) di quelle abitazioni cablate in modo rigido via rame con la centrale di quartiere e non hanno quindi l'armadio o cabinet che dir si voglia. In questo caso la distanza dalla centrale è la stessa di quando si aveva l'ADSL, ciò che cambia è la tipologia di segnale che viaggia sul cavo in rame, che passa da ADSL/ADSL2+ a VDSL con profilo 8b (sfrutta 8MHZ).
FTTH: La fibra ottica che vi arriva dentro casa viene definita Fiber To The Home. Questa tipologia di servizio prevede la posa di una fibra ottica dal BOX fino in casa. Talvolta il problema maggiore è la fattibilità della posa. Il servizio offerto su questa fibra è potenzialmente illimitato.
SHDSL: tipologia di servizio molto performante caratterizzato da simmetria di banda in download e upload. Con il tempo verrà sostituito completamente dalla VDSL e dalla FIBRA OTTICA.
TARGET NOISE: detto anche MARGINE DI RUMORE. Questo parametro detarmina il rapporto segnale/rumore più basso a cui la linea si livellerà in base alle caratteristiche elettriche. Una linea ADSL con TARGET NOISE 6db andrà potenzialmente più veloce di una ADSL con TARGET NOISE 12db, tuttavia la sua stabilità sarà maggiormente soggetta alle interferenze.


LINK

SCARICA FIBRAPP: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.fibrapp&hl=it

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI FIBRAPP per rimanere aggiornato sulle novità: https://t.me/joinchat/AAAAAEOAm924Xz9nC_CaBw

CONTATTA Marco Trusolino direttamente da PLAY STORE